L’autore – Raffaello De Crescenzo

Questo blog nasce dal mio desiderio di condividere la passione per il vino e per il cibo di qualità, contribuendo anche a diffondere notizie interessanti per chiunque ami il mondo dell’enogastronomia e degli eventi ad essa correlati, principalmente nella zona della Regione Marche, in cui abito.

Ho iniziato a crearmi delle competenze nel settore Alimenti e Nutrizione nel 2002, iscrivendomi al corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Ancona (oggi nota come Università Politecnica delle Marche).

Col passare del tempo iniziavo a rendermi sempre più conto della complessità di una qualsiasi matrice alimentare, dal punto di vista chimico-fisico, microbiologico, tecnologico e nutrizionale: la mia passione per questo settore cresceva giorno dopo giorno.

Nel 2006 conseguivo la Laurea Triennale in Scienze degli Alimenti e partivo per svolgere un Anno Accademico in Spagna, presso la Facultad de Ciencias y Tecnologias de los Alimentos, dell’Universidad de Murcia.

A differenza dell’Italia, qui le Tecnologie Alimentari erano inserite all’interno del corso di Veterinaria, con un taglio fortemente pratico, rivolto principalmente allo studio del mondo animale.

E’ in Spagna che inizio a studiare anche l’Enologia e le tecniche di vinificazione speciali, poiché qui il Tecnologo Alimentare può gestire il processo produttivo di qualsiasi matrice alimentare, vino incluso.

Scopro così la mia passione per il “Nettare di Bacco” e per il mondo dell’Analisi Sensoriale.

Rientrato in Italia, nel 2007, sostengo tutto il percorso formativo per diventare un Assaggiatore di Olii d’oliva e, nel 2008, inizio il primo corso A.I.S. per diventare un Sommelier. Nello stesso anno conseguo la Laurea Specialistica in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione e decido immediatamente di immatricolarmi al Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia.

Nel 2010 ottengo la patente da assaggiatore O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) ed inizio un lavoro di Tesi sul Profilo Sensoriale del Verdicchio dei Castelli di Jesi, che si concluderà con la Laurea nel 2011.

Dal 2009 inizio a sviluppare anche la passione per la comunicazione, la motivazione ed il marketing, intraprendendo attività commerciali varie e frequentando appositi corsi (universitari e non).

Nel 2011 vivo l’esperienza più prettamente commerciale della promozione del vino, sia lavorando come promoter all’interno della G.D.O. che occupandomi, nel settore Ho.Re.Ca., dell’organizzazione di eventi nel mondo del vino (aperitivi e cene “a tema”), finalizzata alla creazione di rapporti commerciali.

Nel 2012 inizio a lavorare in maniera continuativa all’interno della Grande Distribuzione Organizzata, come merchandiser/ispettore commerciale per due aziende del settore food e nel periodo natalizio dello stesso anni mi confronto con la conduzione televisiva del programma “Viaggiando“, andato in onda su E’TV Marche (alcune interviste sono visibili cliccando qui e qui).

Nell’estate del 2013 creo, assieme ad un regista televisivo locale, il format televisivo “Arianna“: il filo della cultura e il brand “Arianna Produzioni” con cui proporre servizi video di vario tipo: istituzionali, aziendali, interviste, spot, loghi speakerati, ecc…

Sempre nel 2013 concludo il secondo livello del corso per diventare Sommelier ed inizio il terzo, frequento l’executive master in Agri-food Management e, nel mese di giugno, apro il blog culturagroalimentare.com con l’obiettivo di coniugare la passione per il Cibo ed il Vino, con quella per la comunicazione e per il mondo degli eventi.

A gennaio 2014 supero gli esami per diventare Sommelier A.I.S. e a Maggio apro partita IVA come libero professionista. Ad aprile 2015 supero l’esame da agente di commercio ed acquisisco, così, il requisito per lavorare anche come professionista della vendita.
Da maggio 2015 inizio a collaborare con “Il Giornale del Friuli” per poter diventare Giornalista Pubblicista.

Il 2 Agosto 2015 decido di accettare una nuova sfida e mi trasferisco ad Oslo, in Norvegia. Qui puoi leggere una mia intervista rilasciata ad un sito che parla di opportunità di lavoro per italiani all’estero.

Il 27 giugno 2016, dopo diversi mesi di revisione, edito da EAI (Edizioni Accademiche Italiane) , esce sul mercato il mio primo libro: “Il profilo sensoriale del Vino. Analisi ed Applicazione del Metodo“. Si tratta della mia tesi di Laurea in Viticoltura ed Enologia, rivista e corretta.

Resto aperto al confronto ed a possibilità di collaborazione.

Autore

Per eventuali contatti:
email: info@culturagroalimentare.com
pagina Facebook https://www.facebook.com/culturagroalimentare
profilo Facebook: https://www.facebook.com/raff.enologo
account Twitter: @Raff_CulturAgro

logo CulturAgroalimentare.com - ok

5 thoughts on “L’autore – Raffaello De Crescenzo

  1. Ciao Raffaele, non avevo letto questa sezione e non posso fare altro che rafforzare i complimenti fatti in precedenza alla luce delle tue esperienze formative. Sarà un vero piacere seguirti.
    Francesco

    Mi piace

    • Grazie Francesco.
      Spero di aggiornarla a Febbraio 2014 potendo inserire anche la qualifica di sommelier….
      Incrocio le dita e….studio!!

      Un saluto e ancora complimenti per il tuo sito che ho inserito nella pagina con i siti consigliati. E’ davvero ben fatto!
      Raffaello

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...